Chi siamo

Dall’edizione 2015 il PhotoFestival “Attraverso le Pieghe del Tempo” , la nota manifestazione culturale ed artistica italiana arrivata alla 5 Edizione, diventa manifestazione itinerante tra Roma ed alcuni comuni della Città Metropolitana di Roma.
Quest’anno, il periodo di svolgimento coprira’ l’arco temporale dal 24 Agosto al 6 Settembre.
Riconfermati gemellaggi e vecchie amicizie; nate anche nuove collaborazioni, per una kermesse italiana che si prefigura – lo anticipiamo – in continua evoluzione, sia spaziale che temporale, alla ricerca di una dimensione cosmopolita e contemporanea sempre piu’ contaminata nei linguaggi e negli abiti via via adottati.
Uno specchio multiriflettente……”Attraverso le Pieghe del Tempo”.

*************

Da un’idea dell’Associazione Occhio dell’Arte, presieduta dalla sua Presidente Lisa Bernardini, questo evento e’ nato nel 2011 ed e’ principale manifestazione di riferimento dell’Associazione stessa. Nelle sue diverse edizioni, il PhotoFestival e’ stato patrocinato in primis dal Comune di Nettuno (Roma), ma pure da numerose altre istituzioni pubbliche e private, provenienti anche da altre regioni (come nel caso del Comune di Milano o di quello di Modena nell’edizione 2012). La rassegna dalla nascita e per i suoi primi quattro anni si e’ svolta esclusivamente nella meravigliosa cornice del cinquecentesco Forte Sangallo a Nettuno. Dall’edizione 2015, il PhotoFestival “Attraverso le Pieghe del Tempo” diventa manifestazione itinerante tra Roma ed alcuni comuni della Città Metropolitana di Roma.
Nata con lo scopo di creare un appuntamento nazionale nel quale fossero co-presenti eventi di Fotografia, di Musica e di Poesia, il PhotoFestival dell’Occhio dell’Arte vuole rappresentare un’occasione di incontro e dibattito di livello nazionale sull’Arte in senso lato, indagando sui differenti linguaggi che si muovono appunto tra Fotografia, Musica ed Ars Poetica, linguaggi che, per loro natura, tendono a travalicare i confini geografici e culturali.

In genere, il suo inizio e’ fissato verso la fine del mese di Agosto ed ha durata variabile.

Il programma prevede, attorno al tema del Tempo visto sotto le più differenti visuali, una serie di mostre, di workshops fotografici, di proiezioni,di concerti, di presentazioni di libri, di conferenze e di letture fotografiche di portfolio.

Durante il suo svolgersi, o anche fuori dal periodo stretto di accadimento del festival ma sempre richiamandosi a questo contesto, si procede inoltre all’assegnazione e alla consegna, sia nella formula di Premio alla carriera sia nella formula del riconoscimento personale a seguito di specifiche attività realizzate e orientate anche alla solidarietà sociale, di premi prestigiosi a personaggi di rilievo dello spettacolo, del giornalismo, della fotografia e dell’arte più in generale.

L’Associazione Occhio dell’Arte consegna ogni anno i seguenti premi:

- PREMIO Photofestival Sezione IMMAGINE

- PREMIO Photofestival Sezione MUSICA

- PREMIO Photofestival Sezione POESIA

- PREMIO Photofestival ALLA CARRIERA

Inoltre:

PREMIO “FOTOGIORNALISMO D’AUTORE
PREMIO DELLA CRITICA
PREMIO ” CREATIVITA’ “

e dall’anno 2012, sempre in contesti e momenti temporali variabili , sono stati istituiti e vengono consegnati anche i riconoscimenti

PREMIO “ARTISTA E SPETTACOLO”
PREMIO “CINEMA”
LEONESSA

Ulteriori infos a

www.occhiodellarte.org

www.attraversolepieghedeltempo.it

www.lisabernardini.it

 

Postazioni Facebook da seguire:
Photofestival "Attraverso le pieghe del Tempo"

Occhio dell'Arte